Giuseppe Raimo

Presidente Attore Insegnante Regista
Tel
3357789085
Email
pinoraimo@libero.it
 
GIUSEPPE RAIMO  Nato: Melfi (Pz) il 5 agosto 1956
Attività teatrali: attore teatrale e “cinematografico”, regista, pedagogo, scenografo e direttore artistico.
Attività correlate: Corsi di “Dinamiche di Gruppo” e
“Dinamiche della comunicazione”
                           
FORMAZIONE:  
Esperienza diretta del palcoscenico in compagnie amatoriali poi,ritenendola insufficiente, frequenta stages formativi tenuti da professionisti quali Bob Marchese e Fiorenza Brogi (Storico Gruppo “la Rocca “ di Torino), Enzo Garinei (teatro Sistina-Roma), Francesca Censi (compagnia “Il carretto”  di Lucca) Roberto Merlino regista cinematografico, Roberto D’Alessandro, Gabriele Tozzi e Cristina Fondi.
ATTORE teatrale:        
                        A 14 anni il suo debutto in “UOMO E GALANTUOMO” di E. De Filippo in una compagnia amatoriale di Torremaggiore ( FG ), poi per diversi anni ha ricoperto ruoli sempre più importanti in diverse compagnie in commedie di Scarpetta, Curcio, Peppino e Eduardo De Filippo…..  L’attività attoriale si riduce notevolmente per lasciare spazio alle altre, soprattutto a quella di regista e solo sporadicamente può tornare al ruolo di attore a volte interpretando piccole parti, per non perdere l’abitudine allo spazio scenico, altre più importanti ed impegnative, perchè “il primo amore non si scorda mai” e così è Vadius ne “Le femmine sapute”  di Molière,  Antonio in “ Anche se vi voglio un gran bene “ di Pasquale Festa Campanile, Gervasio Savastano in      “ Non è vero ma ci credo “ di Peppino De Filippo,il maggiordomo in “Trenta secondi d’amore” di A. De Benedetti, il commissario in “La fortuna con l’effe maiuscola” di E. De Filippo, Antonio Serra in “ La morsa “ e l’uomo dal fiore in bocca  ne “ L’uomo dal fiore in bocca” di Luigi Pirandello, Teseo nel”Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare, Piero in “Povero Piero” di A. Campanile, Humphrey Bogart in “Provaci ancora,Sam”  di W.Allen, George Willis in”Non sparate sul postino” di Derek Benfield, Il narratore in “Novecento” di Baricco.
ESPERIENZE CINEMATOGRAFICHE: 
                       Il maestro di scuola elementare, nel cortometraggio biografico”YAMBO” Regia Roberto Merlino; Giovanni Rosini nel film “PISA, DONNE E LEOPARDI”  Regia Roberto Merlino                                                                                                       
REGISTA:         
In trentacinque anni di questa attività ha allestito e diretto quasi un centinaio di eventi: manifestazioni, balletti, operette e spettacoli teatrali  di diversi autori spaziando in tutti i generi , da  Scarpetta ai De Filippo, da Shakespeare a Pirandello a Molière, dalla Maraini e S. Benni a I. Chiusano e G. Testori, da Feydeau a A. Ayckbourn, da A. De benedetti e P.F. Campanile a G. Lorca ; di seguito alcuni di questi.
ARSENICO E VECCHI MERLETTI  J.Kesselring,  DUE PARTITE  C. Comencini, ANCHE SE VI VOGLIO UN GRAN BENE P.F. Campanile,  MELA di D.Maraini,  LA CASA DI BERNARDA ALBA G. Lorca,  L’ALBERGO DEL LIBERO SCAMBIO G.Feydeau,   BLACK COMMEDY P.Shaffer,   LE FEMMINE SAPUTE G.B.Moliere,  CONFUSIONI A. Ayckbourn;   LA FAVOLA DEL FIGLIO CAMBIATO L. Pirandello,  SPIRITO ALLEGRO N. Coward,  LA FORTUNA CON L’EFFE MAIUSCOLA E. De Filippo,  PROVACI ANCORA SAM W. Allen, L’UOMO DAL FIORE IN BOCCA e LA MORSA L. Pirandello,  SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE W. Shakespeare,  OTTO DONNE E UN MISTERO R. Thomas,   NON SPARATE SUL POSTINO D. Benfield,  LA NOTTE DEI GIOCATTOLI D. Maraini,  POVERO PIERO A. Campanile
ricevendo per diversi di questi, in  concorsi Nazionali e non, riconoscimenti e premi come miglior regista o per miglior spettacolo o per migliore scenografia….. Tra questi
                        LE FEMMINE SAPUTE di Molière :
Concorso nazionale F.I.T.A. Città di S.Martino al Cimino(miglior spettacolo)                                                                               Concorso nazionale F.I.T.A. Città di VITERBO (miglior spettacolo)                                                                          Premio CITTA’ di VIGATA (giuria tecnica presieduta da Andrea Camilleri) (miglior spettacolo)                                       
Premio TORRE CARLO V (Porto Empedocle). Migliore regia Miglior Spettacolo,)
CONFUSIONI di A. Ayckbourn:
Premio CITTA’ di CARRARA 2001 (miglior spettacolo)
“ L’UOMO DAL FIORE IN BOCCA” di L. Pirandello:
VI ed. DUE PASSI IN PROSCENIO premio F.I.T.A. PISA
premio MIGLIOR SPETTACOLO.
Attualmente sta lavorando alla messa in scena di “LA VENERE IN PELLICCIA” di D. Ives e  “SARTO PER SIGNORA” di G. Feydeau.
 
DIREZIONE ARTISTICA:
Dal 1989 è Direttore Artistico della compagnia teatrale IL CANOVACCIO di Pisa da lui fondata.
“CONCERTI PER LA PACE” manifestazione musicale ed. 1993 e1994
Dal 2002 al 2012 “TEATRO IL CANOVACCIO” di Pisa (Riconoscimento speciale PREMIO VALLECORSI Pistoia 53^ ed. per ” Migliore realtà teatrale non sovvenzionata” in giuria Nando Gazzolo, Valeria Moriconi, Ugo Pagliai, Luigi Squarzina.
TRENTENNALE della Fondazione TEATRO VERDI di Pisa Sezione Realtà Culturali del Territorio.
CONCORSO REGIONALE F.I.T.A. “Uno, nessuno e centomila”  edizioni 2010, 2011 e 2012
 
PEDAGOGO TEATRALE:
Nel 1990 Raimo fonda il                                                 “LABORATORIO DI FORMAZIONE ATTORIALE”  nel quale insegna adottando il suo metodo nato dal frutto delle esperienze dirette di palcoscenico come attore – regista e dal  confronto  con metodi accademici e non con i quali si è rapportato nei diversi laboratori frequentati.                                                  I corsi sono triennali (due anni di formazione e il terzo di tirocinio; attualmente è in svolgimento il XXVII corso)
“LABORATORIO DI FORMAZIONE REGISTICA” 
CORSI TEATRALI PER BAMBINI E RAGAZZI                                   
LABORATORIO DI MIMICA FACCIALE E CORPOREA FINALIZZATA ALLA DANZA
Scuola di danza ARABESQUE di Pisa 1997-99
LABORATORI TEATRALI NELLE SCUOLE
Scuola Media” N. Pisano” S.Piero a Grado(Pisa) :
progetto ”VOGLIO FARE L’ATTORE”
In collaborazione con l’Associazione Salus “GIORNATA MONDIALE PER LA LOTTA ALL’AIDS” ed. 2008 e 2009: Laboratorio teatrale sul tema dell’HIV per studenti scuole Superiori di Pisa.
Attualmente sta collaborando con le scuole Medie” R. FUCINI” di Pisa.

I premi vinti

Premio Torre Carlo V Porto Empedocle (Ag) - 2004
Migliore regia

Spettacoli interpretati

Brigadiere
Gervasio Savastano
Il marito
Humphrey Bogart
Narratore-Interprete
Antonio Serra
Uomo dal fiore in bocca
George Willis
PIERO

Regie

Due partite
Provaci ancora, Sam!
Sogno di una notte di mezza estate
Spirito allegro - Locandina
Quadro
La fortuna con la F maiuscola - Locandina

Corsi insegnati

Laboratorio teatrale per ragazzi
 
Ass. Cult. Gruppo Teatrale Il Canovaccio - Via Trieste 2, 56126, Pisa - P.I.: 01481400503 - C.F.: 93019700504
E-mail: info@canovaccio.it - Tel: 3357789085 (Segreteria)