Due partite

Due partite
di
Cristina Comencini
genere
Commedia
 
Sofia
Sabrina Davini
Gabriella
Da definire
Claudia
Da definire
Beatrice
Da definire
Giulia
Da definire
Cecilia
Da definire
Sara
Da definire
Rossana
Flavia Berti Lorenzi
regia
Giuseppe Raimo
 

Anni Sessanta: una partita a carte per stare insieme. Ogni giovedì pomeriggio quattro amiche, quattro donne, si raccontano amori e tradimenti, teorizzando la maternità, la vita e i problemi del matrimonio. Litigano, ridono, parlano con complicità e un po' di cinismo.

Trent'anni dopo: le figlie si ritrovano al funerale di una delle madri. Sono le stesse bambine che, durante quelle partite a carte di tanto tempo fa, giocavano nella stanza accanto. Come le loro madri, si confidano sogni e paure, il tempo che passa, il rapporto con il lavoro, il desiderio di maternità.

Sono passati decenni, ma l'identità femminile sembra inalterata, nonostante la carriera e l'emancipazione; essere donna significa oggi come allora energia, allegria, dolcezza, fatica, amarezza e dolore.

 
Ass. Cult. Gruppo Teatrale Il Canovaccio - Via Trieste 2, 56126, Pisa - P.I.: 01481400503 - C.F.: 93019700504
E-mail: info@canovaccio.it - Tel: 3357789085 (Segreteria)