Mela

di
Dacia Maraini
genere
Drammatico
 
Nonna
Joanne Lorelli
Madre
Sabrina Davini
Figlia
Federica Mari
regia
Giuseppe Raimo
 

Tre generazioni: una nonna, una madre, una figlia.
Tre donne alle prese con un presente in cui cose non dette, verità taciute, irreparabilmente emergono spinte da decisioni repentine verso un futuro prossimo sempre più incerto, portandosi dentro (con una vena di nostalgia) ricordi di un passato in cui si poteva ancora sognare.

Una delle più belle opere di Dacia Maraini, ricca di significati, in cuui umorismo e spensieratezza si alternano a momenti struggenti dove la politica e problemi sociali fanno da cornice ad un ben più profondo dramma umano.

 
Ass. Cult. Gruppo Teatrale Il Canovaccio - Via Trieste 2, 56126, Pisa - P.I.: 01481400503 - C.F.: 93019700504
E-mail: info@canovaccio.it - Tel: 3357789085 (Segreteria)